Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

automazione-it.com
Softing Industrial Automation GmbH

Grazie alla nuova API REST, la famiglia di prodotti edgeConnector di Softing facilita l'integrazione nelle piattaforme di configurazione

I prodotti edgeConnector della famiglia dataFEED di Softing includono ora un'API REST, che rende ancora più semplice l'integrazione nelle piattaforme di configurazione. Inoltre, un nuovo modello di licenza offre maggiore flessibilità durante l'implementazione dei singoli prodotti.

Grazie alla nuova API REST, la famiglia di prodotti edgeConnector di Softing facilita l'integrazione nelle piattaforme di configurazione
L'integrazione nelle piattaforme di configurazione diventa più semplice con la nuova API REST

La nuova API REST nella versione 3.0 dei prodotti edgeConnector di Softing semplifica notevolmente la configurazione locale o remota per gli utenti. La famiglia di prodotti comprende attualmente gli edgeConnector Siemens, edgeConnector 840D ed edgeConnector Modbus. I moduli software si basano sulla tecnologia Docker e forniscono un accesso all'avanguardia ai dati di processo nei controllori SIMATIC S7, SINUMERIK 840D e Modbus TCP. In passato, per ciascun prodotto era necessario un login separato tramite l'interfaccia di configurazione locale. Ciò viene ora eseguito dal nuovo edgeConfigurator, che consente l'accesso a tutti gli edgeConnector tramite l'API REST. Anche l’edgeConfigurator si basa sulla tecnologia Docker e viene utilizzato in parallelo con gli edgeConnector. Il configuratore può essere distribuito on-premise o in aggiunta nel cloud Azure di Microsoft, consentendo l'accesso dell'API REST dal cloud all'ambiente on-premise degli edgeConnector. Utilizzando l'API REST, gli edgeConnector possono ora essere configurati ancora più facilmente da un'applicazione di terze parti.

Il nuovo modello di licenza della versione 3.0 distingue tra Basic (edgeConnector Modbus), Advanced (edgeConnector Modbus e edgeConnector Siemens) e Premium (tutti i prodotti edgeConnector). Le licenze non si riferiscono più ai punti dati, ma tengono conto solo dei controller collegati. L'utente può scegliere tra opzioni di licenza da 1, 5, 10 e 20 connessioni, risparmiando così i lunghi calcoli dei punti dati richiesti. Inoltre, nel contratto di licenza è incluso un aggiornamento software di 1 anno. Con il Softing Floating License Server, le licenze possono essere utilizzate in modo flessibile per le applicazioni Docker attualmente gestite dall'utente.

Tutti i prodotti edgeConnector sono pronti per l'uso molto rapidamente grazie alla tecnologia container. Funzionano su hardware standard e possono essere amministrati centralmente in modo semplice. La funzionalità Publisher/ Subscriber MQTT integrata consente una configurazione flessibile di soluzioni Industrial IoT (IIoT), che supportano standard di sicurezza all'avanguardia come SSL/TLS, certificati X.509, autenticazione e crittografia dei dati. Ciò offre agli utenti un modo semplice e sicuro per integrare i dati dalla produzione in soluzioni IIoT innovative e flessibili. I singoli prodotti edgeConnector possono essere scaricati da Docker Hub o da Microsoft Azure Marketplace e testati gratuitamente. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web di Softing.

Alla Fiera di Hannover (dal 30 maggio al 2 giugno 2022) Softing presenterà i prodotti edgeConnector presso lo stand di OPC Foundation, padiglione 8 / postazione F07.

Softing alla Fiera di Hannover, dal 30 maggio al 2 giugno 2022:
• Presso lo stand del Partner OPC Foundation, padiglione 8 / postazione F07,
• Presso lo stand del Partner PROFIBUS & PROFINET International, padiglione 9 / postazione D68,
• Presso lo stand Siemens / Industrial IoT Ecosystem Partner Showcase,, padiglione 9 / postazione D49, 2 giugno, dalle 9 alle 12

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Related Articles

Softing Industrial Automation GmbH
Softing migliora edgeConnector Siemens
Softing Industrial Automation GmbH
Sicurezza per Industria 4.0

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP